Lo chiamano l’oro giallo e se andate a comprarlo vi accorgete del perchè (circa 30.000€ al kilo) e sono tutti giustificati se pensate che per fare un kilo di zafferano ci vogliono circa 250.000 fiori e circa 600 ore di lavoro.
Detto questo lo zafferano rimane una delle mie spezie preferite, con pochissimi grammi potete cambiare davvero il sapore e colore del vostro piatto.
Qualcuno (abituato alle bustine che vendono al supermercato) non ne capisce la bontà, lo trova insapore e lo sostituisce con la curcuma; vi invito a usare una volta un buon zafferano e vedrete la differenza!!!

« Milano in macchina, una sera che piove, passando via le ombre e le luci zafferano del cuore»

Loredana Bertè,

Ma arriviamo a noi, in questo articolo vorrei spiegarvi come coltivo lo zafferano.
Prima di tutto quello che a noi interessa dello zafferano (che è il fiore) sono i pistilli, che sono la vera e propria spezia che usiamo.zafferano
Per incominciare a coltivarlo dovrete acquistare i bulbi, state molto attenti che i bulbi sotto i 2,5 cm non fanno fiore, quindi dovrete aspettare l’anno successivo. Inoltre non tutti i bulbi possono essere ripiantati, alcuni sono solo annuali. Per cui ti consiglio di comprarli da questo link che ho già verificato, il rapporto qualità prezzo è buono. Ecco il link: http://amzn.to/2y39gZG

Naturalmente l’obiettivo della nostra coltivazione non è commerciale ma domestico, per uso personale, quindi ti consiglio di comprare da un minimo di 100 bulbi a un massimo di 500 bulbi.
Ti potranno sembrare un sacco ma lo zafferano va piantato molto vicino uno all’altro (circa 3cm) quindi occupa veramente pochissimo spazio.


VISITA IL MIO CANALE YOUTUBE


Coltivando lo zafferano devi solo tener conto di una cosa che è acerrima nemica della spezia, ovvero l’acqua.
Questo magnifico fiore soffre in modo particolare il ristagno idrico, quindi non va mai annaffiata e soprattutto va modellato il terreno in modo tale da agevolare il defluire dell’acqua.Ho creato apposta un video che ti spiega in 10 punti come coltivare lo  zafferano, dagli un’occhiata e chiedimi pure se qualcosa non ti è chiara.

Per rimanere aggiornato su quando uscirà l’articolo ti consiglio di lasciarmi la tua mail nel modulo qua sotto.

Rimaniamo in contatto

Lasciami la tua mail, ti scriverò una volta a settimana raccontandoti le novità


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Matt Risponde

COLTIVARE I POMODORI | SCARICA TABELLA PER LA COLTIVAZIONE

Coltivare i pomodori è quasi un obbligo. Che tu abbia un balcone, un terrazzo, un giardino, un orto scommetto che senti anche tu la voglia di cimentarti nella cura e raccolta di questo fantastico ortaggio. Leggi tutto…

Matt Risponde

Calendario delle semine 2018 | Scarica il file interattivo

Come ogni anno si parte con le semine. Ma quali fare? Oggi ti propongo un calendario delle semine interattivo. Ogni tipo di coltivazione richiede una programmazione precisa. Questo aiuta non solo noi farmer a sapere Leggi tutto…

Cucina Contadina

Sai cosa vogliono dire le cifre scritte sull’uovo? Guida alla lettura dell’Etichettatura

Le uova fresche, cioè le uova di categoria A, che sono quelle che troviamo al supermercato o in un negozio di alimentari, devono per legge avere sul guscio un’etichettatura che ne indichi, oltre alla data di scadenza, la tipologia Leggi tutto…

Popups Powered By : XYZScripts.com